GreenPass

A partire dal 6 agosto 2021 sarà necessaria una certificazione verde per visitare il museo.

I fossili della grotta delle Conturines

Le ossa delle orsi delle caverne

Gli orsi delle caverne vivevano nelle Dolomiti più di 50.000 anni fa. Le loro ossa sono state rinvenute oltre i 2.800 m di altitudine nella grotta delle Conturines. Gernot Rabeder (Università di Vienna) ha effettuato gli scavi e ha studiato questi reperti per oltre 30 anni. Nel 2018 le ossa sono state riportate in Alto Adige e inserite nella collezione del Museo di Scienze Naturali. Si tratta di oltre 10.000 ossa singole, principalmente ossa lunghe e vertebre, più alcuni denti, crani o frammenti di cranio.