GreenPass

A partire dal 6 agosto 2021 sarà necessaria una certificazione verde per visitare il museo.

Erbario BOZ: Collezione Anton Gritsch

La piccola collezione di piante vascolari, con solo poche centinaia di campioni, è stata creata da un insegnante, forse per scopi didattici.

Anton Gritsch di Naturno, insegnante di una (quale?) scuola agraria intorno al 1900 nella zona di Merano, nel periodo 1895-1913 raccolse piante selvatiche nella zona di Naturno, Lagundo, Tirolo e Merano. 1913/14 emigrato negli Stati Uniti. Non si hanno altri dati sulla sua vita.

L’erbario è stato lasciato in eredità al Museo di Scienze Naturali dai diretti discendenti di Anton Gritsch.