Il museo è aperto anche il lunedì di pasqua (1 aprile 2024)!

Erbario BOZ: Collezione Anton Gritsch

La piccola collezione di piante vascolari, con solo poche centinaia di campioni, è stata creata da un insegnante, forse per scopi didattici.

Anton Gritsch di Naturno, insegnante di una (quale?) scuola agraria intorno al 1900 nella zona di Merano, nel periodo 1895-1913 raccolse piante selvatiche nella zona di Naturno, Lagundo, Tirolo e Merano. 1913/14 emigrato negli Stati Uniti. Non si hanno altri dati sulla sua vita.

L’erbario è stato lasciato in eredità al Museo di Scienze Naturali dai diretti discendenti di Anton Gritsch.

Non mancare ai nostri prossimi eventi!

Se desideri, ti mandiamo una volta al mese una nostra newsletter. Iscriviti subito!
Si è verificato un errore durante l'invio del messaggio. Si prega di riprovare più tardi.
Grazie per il suo messaggio. È stato inviato.