Distribuzione e conservazione dei pesci in Alto Adige

2020
 - 
2022

Le collezioni scientifiche e dati di distribuzione sono la base per la ricerca sull’inventario naturalistico e per la valutazione dello stato di minaccia di ogni singola specie.

Per i pesci dell’Alto Adige sono state raccolte numerose osservazioni da istituzioni pubbliche o nell’ambito di progetti scientifici, ma una riunione di questi dati in una banca dati centrale finora mancava.

 

Il progetto colma questa lacuna riunendo, standardizzando e localizzando correttamente tutti i dati esistenti sui pesci dell’Alto Adige. Per la prima volta questa grande quantità di dati sui pesci permetterà di valutare i limiti di distribuzione di ogni specie e di elaborare una nuova Lista Rossa dei pesci dell’Alto Adige.

Inoltre, fornirà risposte a domande specifiche. Con i partner del progetto Ufficio Caccia e Pesca della Provincia Autonoma di Bolzano, Istituto per l’Ambiente Alpino dell’Eurac Research, Unione Pesca Alto Adige e il Centro Tutela Specie Acquatiche della Provincia Autonoma di Bolzano, studiamo, ad esempio, come la fauna ittica reagisce agli interventi di rinaturalizzazione delle acque in Alto Adige. I risultati saranno utilizzati per la tutela della natura e messi a disposizione di un vasto pubblico attraverso vari canali. Il progetto è finanziato dal Fondo di Ricerca dei Musei Provinciali dell’Alto Adige.

 

Responsabile del progetto: Petra Kranebitter

 

Responsabile scientifico del progetto: Georg H. Niedrist

Non mancare ai nostri prossimi eventi!

Se desideri, ti mandiamo una volta al mese una nostra newsletter. Iscriviti subito!