GreenPass

Per visitare il museo dovete essere in possesso del Green Pass. A partire dal 6 dicembre 2021 dovrete invece munirvi del “Super Green Pass” (guarito o vaccinato).

Erbario BOZ: Collezione Georg Treffer

L’erbario Treffer contiene 5300 esemplari di piante vascolari con 3815 specie.

Georg Treffer, guida alpina, commerciante di oggetti della natura e soprattutto collezionista di piante di Luttach in Valle Aurina (Alto Adige), vi nacque il 4.11.1847 e vi morì il 31.10.1902.

 

Georg Treffer, insieme a Rupert Huter e Wilhelm Pfaff, è uno dei più importanti botanici altoatesini che alla fine del XIX secolo raccolgono sistematicamente piante e allestirono erbari scientifici. Le sue raccolte si trovano in molti erbari dell’Europa centrale.

 

Nel 2013 il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige ha acquisito una collezione privata di Treffer finora sconosciuta alla comunità scientifica. Fino ad allora, questa collezione era ospitata nel luogo di nascita e residenza di Treffer a Luttach, che è ancora di proprietà dei suoi discendenti, e fu trasmessa da un nipote rispettivamente da sua moglie. L’erbario Treffer contiene 5300 esemplari di piante vascolari con 3815 specie. Di questi, Treffer stesso ha raccolto 1371, soprattutto nella Valle Aurina e in alcune altre località dell’Alto Adige. Il resto della collezione è costituito da raccolte provenienti da Algeria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Germania, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Groenlandia, Gran Bretagna, Irlanda, Irlanda, il resto d’Italia, Portogallo, Romania, Federazione Russa, Svezia, Svizzera, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Repubblica Ceca, Ucraina, Ungheria e Cipro, acquisite attraverso intensi scambi di duplicati con altri collezionisti.