Prenotazione

Oggi, lunedì 3 agosto io museo rimarrà aperto dalle ore 10.00 alle 18.00

 

Attenzione: Poiché il numero massimo di visitatori del museo è limitato, vi consigliamo di prenotare la vostra visita chiamandoci al 0471 412964.

La collezione di fossili di Georg Gasser

2019
 - 
2021

L’unica collezione storica di fossili esistente in Alto Adige è in fase di restauro, digitalizzazione e revisione scientifica.

Georg Gasser (* 23.4.1857 Rencio/Bolzano; † 2.6.1931 Bolzano) era un pittore e naturalista autodidatta. La sua appassionata attività di collezionista ha dato vita a una notevole collezione di oggetti della natura, che alla fine comprendeva circa 40.000 esemplari, tra i quali molti preziosi reperti zoologici e botanici, oltre a numerosi minerali e fossili. Il suo grande sogno era diventare curatore di una grande collezione privata, però questa non era destinata ad essere un tesoro personale, ma era costruita con l’intento di avvicinare le persone alle “meraviglie del creato”.

 

Il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige possiede una ricca collezione paleontologica dell’eredità di Georg Gasser. Questa collezione è costituita da circa 5.000 fossili, i quali verranno, nell’ambito di un progetto di ricerca, liberati dalla loro patina storica, in parte restaurati e digitalizzati con metodi moderni. In questo modo, non solo entrerà a far parte del database scientifico del museo, ma potrà essere messa a disposizione di paleontologi internazionali per studi scientifici. Oltre al restauro scientifico e all’elaborazione della collezione in collaborazione con specialisti nazionali ed internazionali, si cercherà anche di scoprire secondo quali criteri Georg Gasser abbia costruito questa collezione per aggiungere un altro aspetto a questo importante personaggio storico dell’Alto Adige.