Piante non autoctone: utili o pericolose?

13. Dicembre

Quale influenza hanno le piante immigrate sulla biodiversità in Alto Adige?

I neofiti in botanica sono piante naturalizzate in una determinata regione che si sviluppano altrettanto bene quanto i componenti della vegetazione autoctona, senza l’intervento dell’azione umana. Anche in Alto Adige se ne trovano e sono tanto diverse, quanto diverse sono le loro origini. Non tutte sono problematiche, ma alcune hanno un impatto significativo sulla biodiversità autoctona o causano danni economici.

 

Nella conferenza in lingua tedesca “Neophyten in Südtirol: Nutzen oder Gefahren durch nicht-heimische Pflanzen”, il biologo Alois Fundneider descrive le singole specie e i loro potenziali pericoli. Risponde anche alla domanda sul perché l’Alto Adige sarà ancora più colpito dalla questione in futuro.

Alois Fundneider è un biologo e si occupa di biologia delle invasioni da diversi anni. È attivamente coinvolto nella sensibilizzazione del problema dei neofiti.

 

La conferenza in lingua tedesca si terrà venerdì, 16 dicembre alle ore 18 presso il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige e nell’ambito degli incontri del Gruppo di Lavoro sulla Flora dell’Alto Adige. Ingresso gratuito.

 

Si consiglia la prenotazione sul sito web del museo.

 

Info: tel. 0471/412964.

Qui potete trovare ulteriori articoli

13. Agosto
Chi l’ha visto?
11. Novembre
La nicchia ecologica 2.0

Non mancare ai nostri prossimi eventi!

Se desideri, ti mandiamo una volta al mese una nostra newsletter. Iscriviti subito!
Si è verificato un errore durante l'invio del messaggio. Si prega di riprovare più tardi.
Grazie per il suo messaggio. È stato inviato.