Conferenza sulle formiche al Museo di Scienze Naturali

Thema: Museum
9. Februar

Le formiche, il loro comportamento, come affrontano il cambiamento climatico e quali conseguenze porta l’accoppiamento tra due specie diverse: questi i temi di un colloquio organizzato dalla Piattaforma Biodiversità dell’Alto Adige il 14 febbraio al Museo di Scienze Naturali. Visibile anche online. In lingua tedesca.

Le formiche forniscono un contributo essenziale al nostro ecosistema: disperdono semi, impollinano e dissodano il terreno. Con 14.000 specie diverse, le formiche si possono trovare pressoché ovunque nel mondo, ma non sono tutte uguali. Molte specie si differenziano tra loro per comportamento, habitat e adattamento al cambiamento climatico.

Nel corso della conferenza in lingua tedesca „Ameisen: Verhalten – Klimawandel – Hybridisierung“ organizzata dalla Piattaforma Biodiversità Alto Adige mercoledì,14 febbraio alle ore 18 presso il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, Patrick Krapf presenterà i risultati di ricerche effettuate su due gruppi: le formiche alpine del gruppo Tetramorium caespitum e le formiche del gruppo Formica rufa. Inizierà con i comportamenti aggressivi e pacifici delle formiche alpine, presenti anche in Alto Adige, per poi passare all’influenza dell’habitat e del cambiamento climatico. In conclusione, si concentrerà sulla questione se l’ibridazione nelle formiche, ovvero l’accoppiamento tra due specie diverse, possa fornire un vantaggio selettivo nel cambiamento climatico. Patrick Krapf è ricercatore post-dottorato presso l’Università di Helsinki e ricercatore ospite presso l’Università di Amsterdam.

 

È consigliata la prenotazione sul sito web del Museo di Scienze Naturali. L’ingresso è gratuito. Il colloquio può essere seguito anche online sul canale YouTube del museo .

 

Info: 0471 412964

Hier finden Sie weitere Artikel, die Ihnen gefallen könnten.

Thema: Museum
24. November
Vortrag rund um Wölfe
22. November
Das Drama der Süßwassermuscheln

Immer auf dem neuesten Stand

Einmal im Monat versenden wir einen Newsletter mit den aktuellen Veranstaltungen und besonderen Neuigkeiten.
Beim Senden Ihrer Nachricht ist ein Fehler aufgetreten. Bitte versuchen Sie es später noch einmal.
Vielen Dank für Ihre Nachricht. Sie wurde erfolgreich gesendet.